Una coppia di successo

Basilea e Shanghai hanno scoperto i loro interessi comuni e uniscono i loro punti di forza in un gemellaggio tra città.

Basilea coltiva un prospero gemellaggio con Shanghai.

Con Shanghai Basilea ha trovato una città gemellata attraente in un mercato target economicamente interessante. Anche se la differenza di dimensioni di entrambe le città è stupefacente, gli interessi economici sono comunque simili: Shanghai e Basilea sono centri stabiliti della conoscenza e delle scienze della vita, hanno una grande forza economica e sono considerate città culturali. Entrambe le città vogliono quindi concentrarsi su tali settori.

Dopo un periodo di preparazione di quasi due anni, il Consigliere di Stato di Basilea, il Dott. Carlo Conti, e il Vicesindaco TANG Dengjie hanno sottoscritto un accordo di gemellaggio tra le città a Shanghai, il 19 novembre 2007. In seguito è stato elaborato un memorandum d'intesa (MoU) per la cooperazione di entrambe le città gemellate per gli anni dal 2008 fino al 2010, che è stato sottoscritto in data 4 aprile 2008 a Basilea. Già l'11 agosto 2010 a Shanghai è stato firmato un nuovo memorandum d'intesa, che fissa i contenuti della cooperazione per gli anni dal 2011 al 2013. Il 21 marzo 2014 è stato firmato il terzo Memorandum d’intesa valido per gli anni 2014-2016, negoziato nel 2013 che definisce i punti chiave della collaborazione per i prossimi tre anni.

Dei progetti concreti e dei programmi di scambio nel settore della sanità, dell'istruzione, dell'economia e della cultura creano una base prospera per lo sviluppo di un gemellaggio vivace e ampiamente sostenuto. Per saperne di più sulle azioni di cooperazione del gemellaggio.

verso l'alto

Festa della luna

Ai fini dell'attenzione prestata ai contatti e alle reti istituite con la comunità cinese, ogni anno, in autunno, ha luogo la festa tradizionale della luna cinese.

Per saperne di più sulla festa della luna di Basilea

verso l'alto